Rossi: "Proverò in ogni modo a battere la concorrenza"

Valentino si sente più forte del 2013 e ad Assen è riuscito a vincere anche l'anno scorso

Rossi:
Da una parte Marc Marquez gioca di pretattica, mettendo le mani avanti e dicendo che la sua striscia vincente, arrivata a sette successi di fila, non potrà durare per sempre. Dall'altra c'è chi prova a lanciargli la sfida, nella speranza di essere proprio lui a fermare il leader del Mondiale e la sua Honda: stiamo parlando di Valentino Rossi. Quella di sabato può essere senza dubbio un'occasione ghiotta per il "Dottore". La MotoGp farà infatti tappa ad Assen, dove il pesarese ha conquistato il suo unico successo della passata stagione. Contando che quest'anno ha mostrato grandi progressi su tutte le piste, è ragionevole dunque che il pilota della Yamaha pensi che il Gp d'Olanda possa essere la gara giusta per battere "El Cabronsito". "Assen è una pista fantastica, storicamente favorevole alla Yamaha, sul quale il meteo solitamente svolge un ruolo importante: non si sa mai se farà caldo, freddo o se ci sarà la pioggia. La gara dell'anno scorso e stata indimenticabile, ma onestamente quest'anno mi sento forte un po' dappertutto, quindi proverò in tutti i modi a battere la concorrenza" ha detto Valentino.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie