Rottura dello scafoide per Stefan Bradl: sarà operato

Rottura dello scafoide per Stefan Bradl: sarà operato

Il tedesco è caduto alla curva 11 procurandosi la frattura. Si sta recando a Monaco per essere operato

La stagione 2015 di Stefan Bradl è partita sotto i peggiori auspici e purtroppo sembra continuare nella medesima direzione. 

Il pilota tedesco del team Forward è stato protagonista di una caduta alla Curva 11 del tracciato olandese di Assen, sede del Gran Premio d'Olanda, ottavo appuntamento della stagione 2015 del Motomondiale, in cui si è procurato la frattura dello scafoide.

In questi minuti Bradl è in volo verso Monaco di Baviera per farsi operare, ridurre la frattura e iniziare al più presto possibile la riabilitazione e cercare un disperato recupero per essere in pista al Sachsenring. 

Davvero molto sfortunato Stefan, che dopo un inizio di stagione davvero da dimenticare, ieri era riuscito a cogliere la prima posizione in griglia tra le Open, mostrando passi avanti veri e in prospettiva incoraggianti per il suo team e per lui stesso. Ora il team Forward potrebbe dare un'occhiata sul mercato per cercare il sostituto di Bradl per i prossimi appuntamenti, aspettando la piena guarigione del tedesco se non dovesse essere pronto entro breve.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Stefan Bradl
Articolo di tipo Ultime notizie