Lorenzo: "Veloci sul passo gara, male in Qualifica!"

Lorenzo: "Veloci sul passo gara, male in Qualifica!"

Il maiorchino ha mostrato un gran passo gara con gomme usate, ma fatica molto nelle prove ufficiali

Jorge Lorenzo non è riuscito a confermare le prestazioni mostrate nei turni di prove libere anche nelle Qualifiche della MotoGP sul tracciato olandese di Assen e domani sarà così costretto a partire dalla terza fila dello schieramento, mentre il compagno di squadra Valentino Rossi scatterà dalla pole position.

Il pilota maiorchino è contento del passo gara mostrato tra ieri e questa mattina, ma nelle Qualifiche non è riuscito a esprimere il potenziale della sua M1 numero 99. Domani Jorge sarà così costretto a scattare dall'ottava casella dello schieramento e a compiere una rimonta in pochi giri per cercare di cogliere il quinto successo consecutivo e sorpassare Rossi in vetta alla classifica generale piloti.

"Abbiamo migliorato molto la moto nel corso di questi due giorni e sono davvero molto contento di questo. Nelle prove libere sono stato molto competitivo con le gomme usate, ma in Qualifica non riusciamo a essere esplosivi quanto basta per cogliere una buona prestazione. Ho compiuto quattro giri molto simili tra loro, ma nessuno di questi è stato veramente veloce e competitivo per riuscire a centrare la prima fila, dunque dovremo scattare dalla terza per la prima volta".

Nonostante il suo passo gara sia davvero competitivo, Lorenzo ha ammesso di dover apportare ancora qualche modifica per perfezionalre l'assetto della sua Yamaha, così da poter lottare per la prima posizione anche nella giornata di domani.

"Dobbiamo ancora migliorare alcune parti della moto, perché siamo molto competitivi nel T1 e nel T3, ma non ancora abbastanza nel T2 e nell'ultimo settore, specialmente in Qualifica. Nel passo gara, invece, siamo competitivi praticamente ovunque. La sfida per domani sarà riuscire a fare una bella partenza. La gara sarà molto lunga e sarà importante che non venga a piovere. Penso che con un po' di pazienza e passo dopo passo potrò risalire la china e stare con i primi". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie