Iannone: "Stare tra i primi cinque è importante"

Il ducatista ha visto sfumare la prima fila per pochi millesimi, ma è ancora il primo tra le GP14

Iannone:

Pur essendosi visto soffiare la prima fila di Dani Pedrosa per appena pochi millesimi, Andrea iannone è parso piuttosto soddisfatto al termine delle qualifiche del Gp d'Olanda. Ancora una volta, infatti, il portacolori del Team Pramac è stato il miglior ducatista in pista, inoltre girando con le slick sotto alla pioggia sarebbe stato facile commettere un errore, ma lui non ha commesso la minima sbavatura chiudendo quarto.

"E' stata una qualifica un po' strana, perché comunque abbiamo girato su tempi decisamente più alti rispetto a ieri. Ha iniziato a piovere proprio pochi secondi prima del via, ma io sono riuscito a spingere subito e ad ottenere un buon risultato. Alla fine sono contento per me e per la squadra, perché stare tra i primi cinque in MotoGp è sempre molto importante" ha detto Andrea.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie