Marquez: "Il mio obiettivo era la prima fila"

Secondo Marc in queste condizioni era più facile commettere un errore che fare un grande exploit

Marquez:

Per la seconda gara di fila Marc Marquez non è riuscito a conquistare la pole position. Anche il secondo tempo ottenuto oggi ad Assen comunque è una mezza impresa per il leader del Mondiale, che nel primo giro lanciato, realizzato con le slick e la pioggia che iniziava a cadere, si è preso dei bei rischi.

Meglio di lui ha fatto solamente la Forward Yamaha "Open" di Aleix Espargaro, che in queste condizioni ha potuto fare affidamento anche su una gomma più morbida. In ogni caso "El Cabronsito" ha raggiunto il suo obiettivo con la prima fila, dalla quale domani andrà a caccia dell'ottava vittoria di fila.

"Sono contento perché in queste qualifiche era più facile sbagliare che fare un buon risultato. Le condizioni erano molto complicate, ma nel primo giro mi sono preso dei bei rischi per superare diversi piloti. Il mio obiettivo era piazzarmi in prima fila e ci sono riuscito. Davanti a me c'è solo Aleix che ha fatto un gran giro, sfruttando anche la gomma morbida. Domani spero che sia asciutto, ma in ogni caso proverò a fare una bella gara" ha detto il pilota della Honda.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie