Aleix Espargaro: "Bene anche con la gomma usata"

Il miglior tempo di oggi alimenta le speranze dello spagnolo per la pole position di domani

Aleix Espargaro:

Su una pista come Assen, sulla quale il motore non è tutto, la Forward Yamaha "Open" di Aleix Espargaro è tornata a ruggire davanti a tutti. Lo spagnolo ha sfoderato un gran giro in 1'33"653, polverizzando il precedente primato del tracciato olandese. Ma la sua moto è veloce anche in condizione da gara. E' normale quindi che sia molto soddisfatto, anche per il passo avanti fatto a cavallo tra le due sessioni

"Sono molto contento perché questa pista mi piace tanto, ma sono anche sorpreso di essere primo, perché questa mattina ho fatto davvero fatica nei cambi di direzione ed avevo le braccia durissime. Poi però abbiamo fatto delle modifiche al set-up per il secondo turno e devo dire che hanno funzionato veramente bene. Abbiamo girato davvero forte e la moto va molto bene anche con la gomma usata" ha detto Aleix ai microfoni di Sky MotoGp HD.

Dal Gp di Catalunya le cose vanno di nuovo alla grande per lui: "Sabato mattina a Barcellona abbiamo azzeccato una modifica all'elettronica che ci ha fatto fare un passo avanti importante. Da quel momento la moto è migliorata davvero tanto, sia in Spagna che qui ad Assen. Perdiamo solo un po' in accelerazione, ma per il resto ce la giochiamo con gli altri".

Quando poi gli è stato chiesto se questa può essere l'occasione giusta per fare la pole, ha concluso: "Speriamo! Però è più importante avere un buon passo e fare una bella gara sabato".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Aleix Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie