Lorenzo: "Davvero a mio agio con la extra-hard"

La nuova gomma posteriore introdotta dalla Bridgestone sembra piacere davvero tanto al maiorchino

Lorenzo:

Jorge Lorenzo sembra aver ritrovato il sorriso a Termas de Rio Hondo. Anche se è solamente quinto, il pilota della Yamaha è soddisfatto del rendimento della sua M1, soprattutto con la nuova gomma extra-hard posteriore che la Bridgestone ha introdotto qui in Argentina.

"L'aderenza è migliorata tra il primo ed il secondo turno e mi sentivo davvero bene con la gomma extra-hard. Poi nel finale del turno abbiamo montato la dura (la più morbida per le Factory in questo weekend, ndr) per migliorare il tempo e siamo riusciti a farlo" ha detto il maiorchino.

Jorge comunque sembra convinto di poter fare meglio domani, inoltre i suoi rivali non sono troppo lontani (è a sei decimi dalla Suzuki, ma solo a uno da Iannone, che è secondo): "Tolto Aleix Espargaro che ha usato la gomma media, siamo molto vicini agli altri, quindi vediamo cosa saremo in grado di fare domani. Le condizioni dovrebbero migliorare ancora e questo dovrebbe favorire la durata della gomma posteriore: ho già un buon feeling con la extra-hard, ma dobbiamo migliorare con la dura".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie