MotoGP: Aprilia chiude in vetta i tre giorni di test a Jerez

Aprilia al top con Aleix Espargaro al termine dei tre giorni di test svolti da Aprilia, Honda e KTM sul tracciato andaluso di Jerez. Il catalano batte il tempo record di gara firmato da Marquez nel 2019, ma si ferma a 4 decimi da quello ottenuto sempre da Marc nelle qualifiche.

MotoGP: Aprilia chiude in vetta i tre giorni di test a Jerez

Nel corso degli ultimi 3 giorni sul tracciato Angel Nieto di Jerez de la Frontera si è tenuto un test privato pre-campionato che ha visto protagonista Aprilia con i propri piloti titolari e i collaudatori grazie alle concessioni che la Casa italiana può disporre anche in questa stagione.

Al termine della sessione il miglior tempo è stato ottenuto da Aleix Espargaro, in sella alla nuova Aprilia RS-GP 2021, moto esente dal congelamento del motore nella classe regina e, dunque, una moto completamente nuova per questa stagione di MotoGP che scatterà in Qatar.

Il miglior tempo del pilota nativo di Granollers è stato 1'37"421, abbassando leggermente il riferimento ottenuto il giorno precedente e distruggendo di fatto il miglior tempo firmato nella prima giornata di test da Stefan Bradl, in sella alla Honda ufficiale essendone il collaudatore.

Il tempo ottenuto da Espargaro è 6 decimi più rapido rispetto al crono record ottenuto in gara da Marc Marquez nel 2019 (1'38"051), ma non di quello sempre firmato dal catalano in qualifica (1'37"007).

I primi 2 giorni di test sono stati svolti anche dalla Honda HRC, che ha schierato in entrambe le giornate Stefan Bradl. Il tedesco ha colto il proprio miglior tempo in 1'38"289, staccato di quasi 8 decimi dal miglior tempo finale di Espargaro.

Nei tre giorni di test si è vista anche KTM, che ha impiegato il proprio collaudatore di lusso - Daniel Pedrosa - e, nell'ultima giornata, anche Mika Kallio.

I test ufficiali pre-stagionali si terranno in Qatar nel mese di marzo. Lo shakedown per i piloti tester e gli esordienti scatterà il 5 marzo, mentre il primo test ufficiale per tutti i piloti si terrà dal 6 al 7 di marzo. Il test finale, invece, è previsto dal 10 al 12 di marzo, prima dell'inizio ufficiale della stagione che partirà il 28 dello stesso mese a Losail.

Risultati della terza giornata del test privato di Jerez

1. Aleix Espargaró (Aprilia) 1'37"421

2. Dani Pedrosa (KTM) 1'38"203

3. Lorenzo Savadori (Aprilia) 1'39"049

4. MIka Kallio (KTM) 1'39"777

condividi
commenti
La MotoGP avrà forti restrizioni COVID in Qatar

Articolo precedente

La MotoGP avrà forti restrizioni COVID in Qatar

Articolo successivo

Ore d'ansia per Fausto Gresini: il quadro clinico è critico

Ore d'ansia per Fausto Gresini: il quadro clinico è critico
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Giacomo Rauli