Iannone sogna una gara in SBK con la Panigale

Iannone sogna una gara in SBK con la Panigale

Andrea chiarisce che al momento non ci sono piani in questo senso, ma che gli piacerebbe molto

Andrea Iannone è stato la rivelazione della prima giornata di prove del Gp di Francia di MotoGp, chiudendo la seconda sessione di prove libere ad appena 7 millesimi di distacco da Marc Marquez. Il pilota della Ducati, che piano piano sta diventando protagonista nella classe regina, oggi a Le Mans non ha nascosto di aver un sogno nel cassetto che gli piacerebbe realizzare proprio grazie alla Casa di Borgo Panigale. Questo sogno, per ora proibito, si chiama 1199 Panigale: "E' bellissima, mi attira, ma purtroppo non l'ho mai guidata. Non c'è ancora alcun programma concreto, però mi piacerebbe fare una capatina in SBK" ha detto il pilota di Vasto. "Non so se la Ducati sia d'accordo, perché non ne ho mai parlato con loro. Non sarebbe facile incastrare test e gara con gli impegni in MotoGp, ma se ci fosse la volontà di tutte le parti, il tempo si troverebbe" ha proseguito Andrea. E nel paddock di Le Mans hanno iniziato a circolare anche le prime ipotesi: le date giuste per una wild card potrebbero essere quella del 22 giugno a Misano o del 7 settembre a Jerez de la Frontera. Ora però si tratterà di capire cosa ne pensa Gigi Dall'Igna.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie