Anche Redding avrà il telaio evoluto Honda a Jerez

Anche Redding avrà il telaio evoluto Honda a Jerez

Il pilota della Marc VDS potrà disporre dello stesso con cui Crutchlow si è piazzato terzo in Argentina

Scott Redding spera di poter fare un passo avanti importante a Jerez de la Frontera, dove nel weekend andrà in scena il quarto round della MotoGp. La Marc VDS ha infatti confermato che la Honda fornirà anche al britannico il telaio con cui Cal Crutchlow si è piazzato terzo due settimane fa in Argentina.

"Riceveremo un telaio aggiornato a Jerez e questo dovrebbe aiutarci a fare il prossimo passo in avanti, ma arriveremo in Europa anche con maggior esperienza con la moto e quindi con una direzione più chiara da seguire con la messa a punto" ha detto un fiducioso Redding, reduce dal nono posto di Termas de Rio Hondo, che gli è valso il suo miglior risultato stagionale.

Scott sa già su cosa deve lavorare: "La mia priorità è migliorare il feeling con l'anteriore, per avere più fiducia. Abbiamo fatto tanti progressi da questo punto di vista dall'inizio dell'anno e dobbiamo solo continuare così. L'obiettivo quindi è provare a fare un altro step e colmare almeno un po' il distacco dai migliori".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Scott Redding
Articolo di tipo Ultime notizie