MotoGP: al Mugello la Ducati di Luca Marini sarà tricolore

Il portacolori del team Sky VR46 Avintia avrà una Desmosedici con una nuova colorazione tutta italiana per la gara di casa che si disputa nel weekend in Toscana.

MotoGP: al Mugello la Ducati di Luca Marini sarà tricolore

Luca Marini avrà una livrea tricolore per la sua Ducati in occasione del GP d'Italia che la MotoGP disputerà al Mugello nel fine settimana.

Il pilota del team Sky VR46 Avintia non poteva non omaggiare il proprio paese nella gara di casa, alla quale si presenta con una colorazione bianco-rosso-verde per la sua Desmosedici.

Per VR46 non è una novità questa scelta, avendo altre volte piazzato la bandiera italiana sulle proprie moto, così come per il suo capo - Valentino Rossi - del quale si ricordano le Aprilia 'vestite' del vessillo del Bel Paese.

"Sarà una gara importante per me - dice Marini - Il tracciato è il mio preferito di tutto il calendario ed è sempre bellissimo correre lì. Quest’anno poi torniamo ad un anno di distanza e in sella alla MotoGP".

"La Ducati è sempre andata forte al Mugello, spero di fare bene e di divertirmi. Sarà un weekend speciale, ci tengo molto e mi sto preparando al meglio. Voglio godermelo dall’inizio alla fine".

condividi
commenti
MotoGP: Ducati conferma Jack Miller anche per il 2022
Articolo precedente

MotoGP: Ducati conferma Jack Miller anche per il 2022

Articolo successivo

Simulazione MotoGP: Mugello, occhio alle gomme alle Arrabbiate!

Simulazione MotoGP: Mugello, occhio alle gomme alle Arrabbiate!
Carica i commenti