MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
34 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
62 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
70 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
77 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
91 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
98 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
105 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
119 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
126 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

Lorenzo: "È stata una gara molto difficile"

condividi
commenti
Lorenzo: "È stata una gara molto difficile"
Di:
18 giu 2012, 09:24

Lo spagnolo è ovviamente contento della sua quarta vittoria stagionale

Lorenzo:
Quattro vittorie e due secondi posti, questo il bottino nelle prime sei gare dell’ovvio leader del mondiale Jorge Lorenzo che ora vanta 25 punti sul secondo Casey Stoner. "È stata una gara molto difficile, le parole dello spagnolo a commento del Gran Premio di Gran Bretagna della classe regina. "I ragazzi davanti andavano molto forte, quindi è stato molto complicato riprenderli e stare con loro. A poco a poco la gomma posteriore perdeva un po' di grip, ma stavo bene in sella alla Yamaha e ho potuto rimontare. Una volta con loro ho pensato solo a non cadere e ho aspettato il momento opportuno. Arrivato da Casey ci siamo sfidati alla grande, ma fortunatamente avevo un ritmo migliore e l'ho superato. A quattro giri dalla fine ho fatto un errore rischiando di cadere! Sono molto contento del risultato, e per la squadra che mi ha dato una gran moto ancora una volta".
Articolo successivo
Cal Crutchlow: "Ho cercato di dimenticare il dolore"

Articolo precedente

Cal Crutchlow: "Ho cercato di dimenticare il dolore"

Articolo successivo

Bautista: "Sono soddisfatto per i progressi fatti"

Bautista: "Sono soddisfatto per i progressi fatti"
Carica i commenti