Lorenzo e Spies marchiano Yamaha il Warm Up

Lorenzo e Spies marchiano Yamaha il Warm Up

Terzo Dani Pedrosa a due decimi, poi Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow

Tutto asciutto l'asfalto di Alcañiz che accoglie i piloti per il warm-up della MotoGp. Un warm-up marchiato Yamaha, con ben quattro M1 nelle prime cinque posizioni: è il poleman Jorge Lorenzo a svettare anche questa mattina, davanti al compagno di squadra Ben Spies per soli 18 millesimi. Dani Pedrosa è l'unico capace di interrompere il dominio della casa dei tre diapason inserendosi terzo a 0"251 dal leader e precedendo le due moto satellite della Tech 3 di Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow. Sesta un'altra Honda, quella di Stefan Bradl, vicinissimo al britannico che lo precede e davanti alla prima Ducati, quella di Nicky Hayden, che però è a 1"2 dalla vetta. Chiudono la top 10 Alvaro Bautista, valentino Rossi e Randy De Puniet, con la prima delle CRT.

MotoGp - Alcaniz - Warm Up

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Ben Spies , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie