I piloti del Team Gresini a Misano con il morale alto

I piloti del Team Gresini a Misano con il morale alto

Bastianini è reduce daa due piazzamenti a podio, mentre Antonelli cerca l'acuto in gara oltre che in qualifica

Lo Junior Team GO&FUN Moto3 è pronto a ricevere il caloroso benvenuto del pubblico di casa al Misano World Circuit Marco Simoncelli, teatro questo fine settimana del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Un appuntamento ancora più speciale per i due giovanissimi piloti del team, Niccolò Antonelli e Enea Bastianini, che abitano a pochi chilometri dal tracciato.

Reduce da due podi consecutivi, Bastianini cercherà di allungare la sua striscia positiva di risultati, nonostante la frattura al calcagno del piede destro non sia ancora guarita completamente. Un infortunio che non gli ha comunque impedito, a Silverstone, di comandare la corsa per diversi giri e andare vicinissimo alla vittoria.

Anche il suo compagno di squadra, Niccolò Antonelli, sta attraversando un momento positivo: velocissimo in qualifica sia a Brno che a Silverstone, avendo ottenuto in entrambe occasioni la prima fila, il diciottenne di Cattolica proverà questa volta a rimanere in lotta per le prime posizioni anche in gara.

Niccolò Antonelli: "Sono molto motivato, perché arriviamo da due Gran Premi nei quali siamo stati sempre molto veloci, anche se in realtà la domenica, in gara, non ho raccolto quanto avrei voluto e questo, lo ammetto, mi dà un po’ fastidio. L’obiettivo per Misano è continuare ad essere altrettanto veloci, se non di più, con lo sguardo rivolto ancora di più alla gara, nella quale darò il 100% per ottenere un buon risultato davanti al pubblico di casa".

Enea Bastianini: "La pista di Misano dista soltanto una decina di chilometri da casa mia e ovviamente non vedo l’ora di correre! Arrivo da due podi consecutivi che sinceramente non mi aspettavo, perché ottenuti in condizioni fisiche non perfette, anche se in realtà a Silverstone è rimasto un po’ di amaro in bocca perché mi sono visto veramente molto vicino alla vittoria! Il Gran Premio di casa è sempre un’emozione speciale e sarebbe bello poter lottare nuovamente per vincere, ma questo lo sapremo soltanto domenica… Sarà comunque importante non farsi prendere dall’emozione perché ci sarà veramente tanta gente".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Enea Bastianini , Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Ultime notizie