Voci da Sepang: Stoner al posto di Bradl in Australia?

Voci da Sepang: Stoner al posto di Bradl in Australia?

In molti ci sperano, ma Suppo per ora smentisce dicendo di non aver neanche sentito Casey

La frattura della caviglia rimediata oggi a Sepang, obbligherà Stefan Bradl a rinunciare al Gp della Malesia. Per accorciare i tempi di recupero, il tedesco si sottoporrà subito ad un intervento chirurgico a Kuala Lumpur, nella speranza di essere in grado di tornare in sella alla sua RC213V del Team LCR tra una settimana a Phillip Island. La cosa però non appare così scontata e quindi Lucio Cecchinello si starebbe muovendo alla ricerca di un possibile sostituto. Immancabilmente il nome che ha iniziato a circolare nel paddock del tracciato malese è stato quello di Casey Stoner: l'australiano sarà a Phillip Island per un giro d'onore, recentemente ha avuto modo di effettuare un paio di test con la RC213V, inoltre il suo esordio avvenne proprio con la squadra del manager italiano. Questo chiaramente sarebbe il sogno di molti appassionati e bisogna dire che anche diversi colleghi hanno provato a spronare Casey davanti ai microfoni dei giornalisti (Marc Marquez e Colin Edwards su tutti), anche se l'ultima parola probabilmente spetterà alla Honda e al momento Livio Suppo non sembra troppo convinto della fattibilità dell'operazione. "Sarebbe pericoloso per lui, non corre da quasi un anno e ha fatto solo qualche giorno di test" ha detto a GPOne.com. "Lo conosco bene, se fosse interessato mi avrebbe già chiamato. E non lo ha fatto". Insomma, al momento in HRC non sembrano troppo di questa idea, ma in molti ci sperano ancora...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner , Stefan Bradl
Articolo di tipo Ultime notizie