Valentino: "Ad Aragon con qualche aspettativa in più"

Lo scorso anno la Ducati ha vinto ad Alcaniz, inoltre Rossi ha trovato un buon set up a Misano

Valentino:
Il Gran Premio di Aragon di domenica prossima è il quattordicesimo appuntamento del calendario iridato della MotoGp e la seconda edizione del Gran Premio nella recente struttura della Spagna centrale dedicata ai motori. Il Ducati Team nel 2010 aveva interpretato al meglio il nuovo tracciato ed entrambi i suoi piloti erano saliti sul podio. Per Nicky Hayden è stato uno dei migliori risultati in sella alla Desmosedici anche perché aveva conquistato il terzo gradino del podio grazie ad un bellissimo sorpasso all’ultimo giro su Jorge Lorenzo. Il pilota americano spera di continuare a migliorare l’affiatamento con la GP11.1 e di essere veloce con costanza sin dalle prove. Valentino Rossi aveva invece ottenuto il sesto posto ma si prepara al fine settimana di Aragon con determinazione e concentrazione sul lavoro che sta facendo con i tecnici Ducati e la sua squadra. Valentino Rossi: "L’anno scorso quella di Aragon è stata la gara migliore della stagione per la Ducati quindi ci avviciniamo a questo appuntamento con un po’ di aspettativa in più. Inoltre a Misano, dopo prove difficili, alla fine abbiamo individuato una buona messa a punto e, in gara, mi sono trovato abbastanza bene con la moto e sono riuscito a guidarla meglio, soprattutto nei primi giri. Quindi adesso cercheremo di sommare le due cose, la pista che sembra adatta alla Desmoesedici e un buon lavoro di messa a punto per ritrovare le stesse sensazioni anche domenica prossima". Nicky Hayden: "Sono contento di tornare ad Aragon, una pista che mi piace. Non la conosciamo benissimo avendoci corso solo una volta quindi ti da ancora la sensazione di “nuovo” e divertente. L’anno scorso è stato il fine settimana migliore della stagione per la nostra squadra quindi, in teoria, dovrei trovarmi bene, sia io sia la mia moto. L’anno scorso il “grip” era ottimo e il fondo perfetto, vedremo se sarà ancora così. Ci sono diversi dislivelli e qualche curva con belle uscite aperte, una cosa buona per noi. Dopo la caduta di Misano sono a posto al 100%, non ci sarebbero scuse su quel fronte, quindi speriamo davvero di fare bene ad Aragon".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Nicky Hayden , Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag concorsi