Valentino su Stoner: "Perdiamo un grande pilota"

Rossi è dispiaciuto, ma rispetta la scelta del rivale. Lui invece dice di voler fare altri due anni in MotoGp

Valentino su Stoner:
Arrivano anche le prime reazioni alla decisione di Casey Stoner di appendere il casco al chiodo al termine della stagione 2012. Tra queste c'è anche quella di Valentino Rossi: il "Dottore" ha ribadito quanto aveva già detto nelle gare precedenti, ovvero che quella dell'australiano è una grande perdita per la MotoGp e che questa e tutt'altro che una bella notizia. "Non è per niente una buona notizia. Perdiamo un grande pilota e io personalmente perdo un grande rivale. Si tratta di una sua decisione intima e come tale va rispettata" ha detto il pilota della Ducati. Tra le altre cose la notizia dell'addio di Stoner arriva ad appena un giorno di distanza dalle dichiarazioni di Maurizio Flammini, che ha detto senza mezzi termini di sognare di riuscire a portare Valentino in SBK. Rossi intanto ha assicurato che il suo futuro è ancora in sella ad una MotoGp: "Io continuerò a correre almeno per altri due anni".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie