Valentino: "Mi manca qualcosa nel T1 e nel T4"

Il "Dottore" però sembra abbastanza soddisfatto della messa a punto della sua Yamaha

Valentino:
Nonostante non sia riuscito a fare meglio del quinto tempo, Valentino Rossi si è detto soddisfatto di come è andata la prima giornata di prove a Valencia. Il pilota della Yamaha è convinto di aver lavorato bene sulla sua M1 e di avere un buon passo, anche se il primo e l'ultimo settore della pista restano sempre un mistero per lui. "Oggi pomeriggio è andata piuttosto bene, sono contento. E' stato un buon turno, sono riuscito a girare abbastanza forte, facendo degli 1'31" di passo. Abbiamo girato sia con la gomma morbida che con la gomma dura e sono abbastanza soddisfatto, perchè stiamo facendo un buon lavoro sulla moto. Mi manca sempre qualcosa nel T1 e nel T4, ma mi capita da sempre su questa pista" ha detto il "Dottore" ai microfoni di Italia2. La speranza per domenica è di chiudere l'anno con una bella gara: "L'obiettivo sarebbe di finire l'anno con una bella gara, stare vicino agli spagnoli e mettermi dietro tutti gli altri. Poi vedremo che risultato verrà fuori". Infine, il pesarese ha spiegato che nei test della settimana prossima non ci saranno grandi novità sulla sua moto: "Per questi test non abbiamo grandi novità, la maggior parte delle cose le abbiamo provate nei test che abbiamo fatto quest'anno. Stiamo già usando alcune cose promosse nei test di Misano, quindi lavoremo soprattutto sui dettagli e sull'elettronica. Le cose più importanti però le avremo a Sepang, a febbraio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie