Pirro: "Risultato che finalmente ci ripaga"

Il pilota italiano festeggia lo strepitoso quinto posto conquistato a Valencia con una CRT

Pirro:
Oltre ai soliti noti, la gara di Valencia della MotoGp ha avuto un protagonista decisamente inatteso in Michele Pirro. Il pilota del Team Gresini, alla sua ultima uscita sulla FTR-Honda prima di diventare collaudatore della Ducati, ha fatto la scelta di gomme corretta, montando subito le slick, ed ha conquistato uno storico quinto posto. Nessuno tra i piloti in sella alle CRT era mai riuscito ad ottenere un risultato tanto prestigioso, inoltre per il pilota pugliese si tratta anche della prima affermazione in questa categoria. Una prova che ripaga lui e la squadra per tutti gli sforzi profusi nell'arco della stagione 2012. "Il quinto posto assoluto nella gara della MotoGp e la vittoria tra le CRT sono i risultati che ripagano, me e tutta la squadra, per il gran lavoro di quest’anno. Le condizioni erano difficili, ma ero sicurissimo della scelta di gomme e non ho esitato un attimo a partire i configurazione da asciutto. Sapevo che la pista sarebbe migliorata e con una condotta attenta nelle prima fasi avrei potuto puntare alla vittoria e così è stato" ha detto Pirro. Ecco poi i ringraziamenti alla squadra: "Quelli con il team San Carlo Honda Gresini sono stati due anni importanti per la mia carriera, in cui abbiamo condiviso momenti molto intensi, affrontato difficili sfide, sofferto e gioito. Desidero ringraziare Fausto Gresini per avermi dato l’opportunità di fare questa esperienza che ha aumentato in me la consapevolezza di poter competere ad altissimo livello. Ringrazio i ragazzi della squadra con cui ho condiviso tutti i momenti di lavoro e che si sono sempre impegnati nel darmi una moto competitiva, i ragazzi dell’ hospitality per il tempo passato in amicizia e tutti gli sponsors per il prezioso sostegno. Ci tengo a ringraziare anche il Gruppo Sportivo della Polizia di Stato che ha saputo darmi la serenità necessaria in questo momento della mia carriera e il management che lavora per me creandomi le giuste opportunità. Anche se il futuro non mi vedrà più insieme al team di Fausto Gresini, ci legherà la grande passione per il motociclismo. Il ricordo dell’ultima gara vinta insieme a Valencia e questo successo in CRT, rimarranno indelebile in tutti noi con l’emozione di aver scritto insieme un piccolo pezzo di storia del Motomondiale. Grazie a tutti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Michele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie