Lorenzo: "Ho fatto un piccolo scherzo a Marc"

Jorge ha raccontato la toccatina che c'è stata prima delle prove di partenza nelle Libere 1

Lorenzo:
Durante la sessione pomeridiana era parso piuttosto nervoso, ma alla fine Jorge Lorenzo ha tracciato un bilancio positivo di questo venerdì del weekend che deciderà il Mondiale MotoGp 2013. "Non è andata male. Siamo terzi, molto vicini alle due Honda. Dobbiamo un po' migliorare la moto, ma credo che abbiamo fatto un tempo abbastanza buono in confronto all'anno scorso. Abbiamo qualche idea per domani, ma ci serve ancora un piccolo passo avanti" ha detto il maiorchino ai microfoni di Italia2. Dopo la prima sessione c'è stato anche un episodio curioso, quando Jorge è andato a toccare leggermente nel posteriore il rivale Marc Marquez prima delle prove di partenza. "Gli ho fatto solo un piccolo scherzo (ride, ndr)" ha raccontato il pilota della Yamaha. Riguardo alla scelta della gomma giusta per la gara, resta ancora dubbioso: "Abbiamo provato la dura ed è andata abbastanza bene, anche se cala un po' il rendimento alla distanza. Domani comunque abbiamo ancora due sessioni per fare le nostre valutazioni e prendere la decisione migliore". Infine, ecco il suo pronostico per la corsa al titolo: "Marquez ha molte più possibilità di vincere. Diciamo che lui ha l'80% e io forse solo il 20%".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie