Vale-Yamaha: Monster dovrebbe essere lo sponsor

condividi
commenti
Vale-Yamaha: Monster dovrebbe essere lo sponsor
Di: Matteo Nugnes
11 ago 2012, 11:42

Il "Dottore" avrà una M1 identica a quella di Lorenzo, ma i colori potrebbero essere diversi

Si sono cercati per motivi differenti, ma alla fine Valentino Rossi e la Yahama hanno deciso di tornare a sposarsi dopo dua anni di lontananza. La Casa giapponese aveva già nel suo box una moto veloce ed il pilota più in forma del momento, ovvero Jorge Lorenzo, che però agli ottimi risultati in pista non riesce ad affiancare un appeal altrettanto importante per gli sponsor. Di contro, il pesarese aveva ricevuto un'offerta economicamente molto importante da parte della Ducati e la sua spinta mediatica invece non si è mai affievolita durante questi due anni bui vissuti a Borgo Panigale. Quello che gli mancava era invece una moto competitiva. Fare 1+1, dunque, non deve essere stato troppo complicato... E Valentino, infatti, si è guadagnato una M1 identica a quella del maiorchino garantendo anche alla Casa di Iwata l'arrivo di un nuovo sponsor. In un primo momento aveva provato, senza successo, a convincere la Marlboro a "tradire" la Ducati per seguirlo in questo Yamaha bis. Ora, anche se non c'è ancora nulla di ufficiale, gli indizi sembrano portare tutti verso la Monster, noto marchio di energy drink. La bibita è già da tempo uno degli sponsor principali del "Dottore", inoltre è già impegnata in maniera piuttosto massiccia nel Motomondiale: per esempio, quest'anno è stata main sponsor della Yamaha Tech 3. E' chiaro però che assicurarsi le carene della moto ufficiale avrebbe tutto un altro peso. Ed ecco però che nel box Yamaha potrebbe tornare a vedersi il famigerato "muro", anche se questa volta non per motivi tecnici, ma commerciali. Lorenzo ha già un contratto con un marchio concorrente, la Rockstar, e quindi le due M1 ufficiali potrebbero anche avere delle colorazioni differenti. Per i giapponesi non sarebbe neanche la prima volta: era già successo quando Valentino arrivò la prima volta, nel 2004.
Prossimo articolo MotoGP
Stoner: "V8 Supercars nel 2013? Assolutamente no!"

Previous article

Stoner: "V8 Supercars nel 2013? Assolutamente no!"

Next article

Wild card CRT per la GPTech ad Indianapolis

Wild card CRT per la GPTech ad Indianapolis

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi Shop Now , Jorge Lorenzo Shop Now
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie