Un dolore al collo limita Pedrosa nel Day 3

Un dolore al collo limita Pedrosa nel Day 3

Lo spagnolo comunque traccia un bilancio positivo della trasferta di Austin

La terza ed ultima giornata dei test di Austin della MotoGp è stata tormentata da un fastidioso problema al collo per Dani Pedrosa. Lo spagnolo si è dovuto accontentare di completare appena 24 giri, vedendo salire a circa sei decimi il suo ritardo nei confronti dal compagno di squadra Marc Marquez. Per il vice-campione del mondo comunque il bilancio della tre giorni texana rimane positivo. "Dopo la prima uscita di questa mattina ho accusato un dolore al collo e non sono sicuro di cosa l'abbia causato, ma ha influenzato la mia guida e per questo ho deciso di non fare troppi giri in questa giornata" ha spiegato "Camomillo". "Alla fine tutto è andato bene e, in generale, abbiamo vissuto tre giornate positive. Sono felice di questo test, perché siamo riusciti a fare tanti giri su un circuito molto difficile. Ci sono alcune frenate impegnative e alcune curve cieche, quindi era importante trovare i riferimenti prima di tornare per la gara" ha proseguito. "Non siamo stati in grado di provare tante impostazioni diverse di set-up, perché non conoscevamo la pista e inoltre il grip non era dei migliori, ma siamo migliorati costantemente. Abbiamo provato solo le gomme morbide, ma in generale la sensazione è positiva. Vorrei ringraziare la Honda per lo sforzo organizzativo fatto per questo test privato, è stato prezioso" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie