Un caldo infernale accoglie Pirro e la Ducati a Sepang

Un caldo infernale accoglie Pirro e la Ducati a Sepang

Oggi Michele ha iniziato il lavoro comparativo tra la GP13 e la nuova moto di Borgo Panigale

Il sole ed un caldo davvero torrido hanno il benvenuto a Sepang a Michele Pirro ed alla Ducati. Il collaudatore della Casa di Borgo Panigale è infatti arrivato in Malesia in anticipo rispetto al resto della squadra ufficiale per iniziare un test comparativo tra la GP13 e la nuova moto realizzata dagli uomini in Rosso. Pur senza dare troppi dettagli di quest test che il direttore generale Gigi Dall'Igna ha definito "Sepang Zero", Pirro ha raccontanto qualcosina su Twitter: "Giornata impegnativa a Sepang a causa del caldo. I due mesi di pausa si sono fatti sentire, ma le sensazioni sono buone. Domani continua lo sviluppo". Michele, dunque, continuerà a girare anche domani, ma poi si fermerà a Sepang anche per i test della settimana prossima, nei quali in Ducati dovranno iniziare il lavoro più importante: da qui a fine febbraio infatti dovranno decidere se presentarsi al via del Mondiale 2014 con moto "Factory" ed una "Open" o se puntare in blocco su quest'ultima, sfruttando il suo regolamento più permissivo a livello di motore, carburante e gomme.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Michele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie