Ufficiale: la Yamaha domani si sposta ad Aragon

Ufficiale: la Yamaha domani si sposta ad Aragon

Lorenzo e Rossi proseguiranno i test in solitaria, alla ricerca di un clima migliore

I test della Yamaha a Valencia possono considerarsi conclusi con la giornata di oggi, nella quale Jorge Lorenzo non ha neppure preso la via della pista a causa delle condizioni climatiche davvero disastrose, che hanno reso il manto d'asfalto troppo umido per le slick e troppo asciutto per le rain. Un film già visto tante volte nel 2012 durante le prove libere del venerdì, che spesso non hanno permesso a team e piloti di lavorare quanto avrebbero voluto per l'assenza di una gomma intermedia, ma che comunque non ha impedito a Valentino Rossi di compiere una trentina di giri in sella alla M1: per il pesarese la voglia di celebrare il suo ritorno era davvero troppa. Per provare ad ovviare a questo problema, gli uomini della Casa di Iwata hanno preso la decisione di spostarsi a Motorland Aragon nella giornata di domani. Anche per l'altro tracciato spagnolo le previsioni meteo non sembrano essere particolarmente entusiasmanti, ma a quanto pare sembrano aver dato maggiori garanzie. Il team sarà al lavoro ad Alcaniz nella giornata di domani e la speranza è che il clima consenta a Lorenzo di valutare finalmente il nuovo motore ed il nuovo telaio che sono stati preparati per la M1, che però il campione del mondo non è riuscito a testare oggi. Inoltre una bella giornata permetterebbe anche a Valentino di continuare l'apprendistato per questa seconda avventura in Yamaha.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie