Tre wild card con la Ducati per Michele Pirro

Tre wild card con la Ducati per Michele Pirro

Il pilota italiano correrà a Mugello, Misano e Brno in sella ad una Desmosedici

A quanto pare la scelta di Michele Pirro di cedere alla corte delle Ducati, accettando un ruolo da collaudatore, sta cominciando a dare i suoi frutti. Tra le decisioni annunciate oggi dalla Grand Prix Commission c'è infatti l'approvazione della tripla wild card richiesta per lui dalla Casa di Borgo Panigale per la stagione 2013 della MotoGp. Il pilota italiano, che viene da una stagione con più bassi che alti, dovuti però soprattutto ai problemi tecnici della sua FTR-Honda CRT, si è messo in evidenza nei test che ha effettuato con la Ducati, prima al Mugello e poi in Spagna nel post-campionato ed in questo modo è riuscito ad impressionare positivamente i vertici della Rossa. Dalla Ducati è quindi arrivata un'offerta per disputare anche tre gare in sella alla Desmosedici, le due casalinghe al Mugello e a Misano, ma anche il Gp della Repubblica Ceca, a Brno. Gp nei quali andrà ad affiancare i piloti ufficiali Nicky Hayden, Andrea Dovizioso, Ben Spies ed Andrea Iannone.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Michele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie