Tragedia Simoncelli: verrà fatta un'autopsia

Tragedia Simoncelli: verrà fatta un'autopsia

Le autorità malesi stanno predisponendo una indagine per scoprire le cause del decesso di Marco

Angelo Gandolfo è il responsabile della comunicazione del team Gresini. La sua voce al telefono è rotta, ormai quasi meccanica. Il suo telefonino squilla ininterrottamente e, conoscendo il bravo manager ligure, verrebbe da dire che vorrebbe buttarlo via per scappare lontano con le sue lacrime, ma è un professionista. E risponde: "Sono choccato - ammette Angelo - sono voluto andare a vedere Marco nel Centro Medico dove i sanitari hanno provato in tutti i modi a rianimarlo, ma l'impatto che ha subito dalla ruota di Colin è stato devastante. C'è un largo segno nero sul collo nel lato sinistro". La speranza è che "SuperSic" non abbia dovuto soffrire, mentre il suo casco volava lontano dal corpo. Le autorità malesi sono intervenute: "Molto probabilmente la salma di Marco verrà sottoposta all'autopsia - conclude Gandolfo - in questo momento non siamo ancora in grado nemmeno di organizzare un rientro in Italia. E' terribile...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Marco Simoncelli
Articolo di tipo Ultime notizie