Marquez ha provato una RC213V 2014 più evoluta

Marquez ha provato una RC213V 2014 più evoluta

Si tratta di uo step successivo a quella di Misano, che secondo Marc è veloce e consuma meno le gomme

Dopo un giorno di meritato riposto, ieri Marc Marquez è tornato in sella alla sua Honda e lo ha fatto a modo suo: mettendo tutti in fila. Il più giovane campione della storia della MotoGp si è dato decisamente da fare, completando 77 giri e su ben tre moto differenti (oltre alla RC213V 2014 per lui era presente anche una versione leggermente più evoluta, che gli è piaciuta molto). "El Cabronsito" ha piazzato un ottimo crono di 1'30"536 ed ha ammesso che dopo aver vinto il Mondiale ha ammesso di essersi sentito più "leggero" a tornare sulla sua moto: "Ci si sente più leggeri… Nel fine settimana mi sentivo rigido sulla moto" ha confessato alla Gazzetta dello Sport. Passando ad analizzare la giornata di prove, ha poi aggiunto: "Sono passato dalla moto 2013 al prototipo provato a Misano, e quindi a una successiva evoluzione. Anche se il miglior tempo l’ho fatto con l’ultima, la prestazione è piuttosto simile alla moto con cui ho vinto. Però arriva con più facilità e, credo, con un minore consumo della gomma. Lavoreremo su questa strada per migliorare a centro curva". Insomma, la Honda è già stata il punto di riferimento per tutta la stagione 2013, ma sembra già aver trovato un ulteriore step. Oggi si attende una conferma nella ultima giornata di test, che sarà disertata però dai rivali della Yamaha, che hanno già completato il loro programma.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie