Test Valencia, Day 2: Honda ancora prime della classe

condividi
commenti
Test Valencia, Day 2: Honda ancora prime della classe
Di: Matteo Nugnes
09 nov 2011, 17:19

Doppietta per Pedrosa e Stoner, con Spies a 0"5. Valentino chiude sesto a 1"5

La musica non cambia neanche nella seconda ed ultima giornata dei test collettivi della MotoGp a Valencia: a dettare legge sono ancora le nuove Honda RC213V con Dani Pedrosa e Casey Stoner davanti a tutto il resto del gruppo. Lo spagnolo è riuscito nuovamente a mettersi dietro il campione del mondo in carica, girando in 1'31"807. Dal canto suo anche l'australiano è riuscito a scendere sotto al muro dell'1'32", quindi le due 1000 della Casa giapponese sono già riuscite a replicare le prestazioni ottenute nel corso del weekend con la 800. In terza piazza troviamo invece la Yamaha M1 di Ben Spies. L'americano può essere soddisfatto del lavoro portato a termine oggi, in quanto è riusciuto a dimezzare a mezzo secondo il ritardo che lo separa dalle Honda, che ieri invece era di un secondo. Nonostante l'assenza di Jorge Lorenzo, per la Casa di Iwata è stata un segnale importante anche la prestazione messa a segno di Cal Crutchlow, bravo a chiudere con appena un paio di decimi di distacco da Spies e rifilandone ben sette al nuovo compagno di squadra Andrea Dovizioso, che comunque è quinto. Proprio come ieri, anche Valentino Rossi si è confermato in sesta posizione. La nuova Ducati Desmosedici GP12 con telaio perimetrale gli ha consentito di abbassare i suoi tempi, segno quindi che forse qualche soluzione provata oggi ha funzionato. In ogni caso il distacco dalle Honda rimane ancora di circa 1"5 e bisogna dire anche che le altre due GP12 clienti di Karel Abraham ed Hector Barbera sono piuttosto vicine a quella del "Dottore", quindi il lavoro da fare è ancora tanto. Chiudono la top ten le due Honda RC212V 800 affidate ad Alvaro Bautista e Stefan Bradl: lo spagnolo, fresco di firma con il team Gresini, ha avuto modo di cominciare a prendere confidenza con la sua nuova realtà, ma senza dare mai la sensazione di spingere a fondo. Il campione della Moto2 invece sembra aver ben impressionato il team LCR, quindi la sua conferma nella squadra di Lucio Cecchinello potrebbe arrivare entro breve. Seguono poi i due collaudatori Kousuke Akiyoshi e Franco Battaini, che precedono la sfilza delle CRT. Quest'oggi a brillare tra queste è stata la Suter-BMW di Carmelo Morales, 13esima a poco più di 4" da Pedrosa. Sette decimi più indietro troviamo la Inmotec-GPI portata in pista da Ivan Silva per la BQR. BQR che oggi ha raddoppiato i suoi sforzi, facendo arrivare a Valencia anche una FTR motorizzata Kawasaki, sulla quale si è cimentato il colombiano Yonny Hernandez, chiudendo con un ritardo di circa sei decimi nel confronto con il compagno di squadra. Chiude il gruppo la Gapam-BMW del team Grillini affidata a Federico Sandi. MOTOGP, Valencia, 09/11/2011 Seconda giornata di test collettivi (classifica finale) 1. Dani Pedrosa - Repsol Honda Team - Honda RC213V - 1'31"807 - 45 2. Casey Stoner - Repsol Honda Team - Honda RC213V - 1'31"968 - 33 3. Ben Spies - Yamaha Factory Racing - Yamaha M1 - 1'32"338 - 75 4. Cal Crutchlow - Monster Yamaha Tech3 - Yamaha M1 -1'32"550 - 67 5. Andrea Dovizioso - Monster Yamaha Tech3 - Yamaha M1 - 1'33"256 - 69 6. Valentino Rossi - Ducati Team - Ducati Desmosedici GP12 - 1'33"332 - 62 7. Karel Abraham - Cardion AB Motoracing - Ducati Desmosedici GP12 - 1'33"433 - 72 8. Hector Barbera - Pramac Racing Team - Ducati Desmosedici GP12 - 1'33"648 - 41 9. Alvaro Bautista - San Carlo Honda Gresini - Honda RC212V - 1'33"814 - 55 10. Stefan Bradl - LCR Honda MotoGP - Honda RC212V - 1'34"142 - 61 11. Kousuke Akiyoshi - Repsol Honda Team - Honda RC231V - 1'34"546 - 32 12. Franco Battaini - Ducati Team - Ducati Desmosedici GP12 - 1'34"840 - 74 13. Carmelo Morales - Desguaces la Torre - Suter-BMW - 1'35"911 - 67 14. Ivan Silva - BQR - Inmotec GP1 - 1'36"695 - 52 15. Yonny Hernandez - BQR - FTR-Kawasaki - 1'37"279 - 30 16. Federico Sandi - Grillini Team - Gapam-BMW - 1'38"680 - 26
Prossimo articolo MotoGP
Valentino: "Preziosi ha molte idee per migliorare"

Previous article

Valentino: "Preziosi ha molte idee per migliorare"

Next article

Alvaro Bautista ha firmato per il team Gresini

Alvaro Bautista ha firmato per il team Gresini

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento Test di Valencia
Location Valencia
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie