Test Valencia, Day 2: Honda ancora prime della classe

Test Valencia, Day 2: Honda ancora prime della classe

Doppietta per Pedrosa e Stoner, con Spies a 0"5. Valentino chiude sesto a 1"5

La musica non cambia neanche nella seconda ed ultima giornata dei test collettivi della MotoGp a Valencia: a dettare legge sono ancora le nuove Honda RC213V con Dani Pedrosa e Casey Stoner davanti a tutto il resto del gruppo. Lo spagnolo è riuscito nuovamente a mettersi dietro il campione del mondo in carica, girando in 1'31"807. Dal canto suo anche l'australiano è riuscito a scendere sotto al muro dell'1'32", quindi le due 1000 della Casa giapponese sono già riuscite a replicare le prestazioni ottenute nel corso del weekend con la 800. In terza piazza troviamo invece la Yamaha M1 di Ben Spies. L'americano può essere soddisfatto del lavoro portato a termine oggi, in quanto è riusciuto a dimezzare a mezzo secondo il ritardo che lo separa dalle Honda, che ieri invece era di un secondo. Nonostante l'assenza di Jorge Lorenzo, per la Casa di Iwata è stata un segnale importante anche la prestazione messa a segno di Cal Crutchlow, bravo a chiudere con appena un paio di decimi di distacco da Spies e rifilandone ben sette al nuovo compagno di squadra Andrea Dovizioso, che comunque è quinto. Proprio come ieri, anche Valentino Rossi si è confermato in sesta posizione. La nuova Ducati Desmosedici GP12 con telaio perimetrale gli ha consentito di abbassare i suoi tempi, segno quindi che forse qualche soluzione provata oggi ha funzionato. In ogni caso il distacco dalle Honda rimane ancora di circa 1"5 e bisogna dire anche che le altre due GP12 clienti di Karel Abraham ed Hector Barbera sono piuttosto vicine a quella del "Dottore", quindi il lavoro da fare è ancora tanto. Chiudono la top ten le due Honda RC212V 800 affidate ad Alvaro Bautista e Stefan Bradl: lo spagnolo, fresco di firma con il team Gresini, ha avuto modo di cominciare a prendere confidenza con la sua nuova realtà, ma senza dare mai la sensazione di spingere a fondo. Il campione della Moto2 invece sembra aver ben impressionato il team LCR, quindi la sua conferma nella squadra di Lucio Cecchinello potrebbe arrivare entro breve. Seguono poi i due collaudatori Kousuke Akiyoshi e Franco Battaini, che precedono la sfilza delle CRT. Quest'oggi a brillare tra queste è stata la Suter-BMW di Carmelo Morales, 13esima a poco più di 4" da Pedrosa. Sette decimi più indietro troviamo la Inmotec-GPI portata in pista da Ivan Silva per la BQR. BQR che oggi ha raddoppiato i suoi sforzi, facendo arrivare a Valencia anche una FTR motorizzata Kawasaki, sulla quale si è cimentato il colombiano Yonny Hernandez, chiudendo con un ritardo di circa sei decimi nel confronto con il compagno di squadra. Chiude il gruppo la Gapam-BMW del team Grillini affidata a Federico Sandi. MOTOGP, Valencia, 09/11/2011 Seconda giornata di test collettivi (classifica finale) 1. Dani Pedrosa - Repsol Honda Team - Honda RC213V - 1'31"807 - 45 2. Casey Stoner - Repsol Honda Team - Honda RC213V - 1'31"968 - 33 3. Ben Spies - Yamaha Factory Racing - Yamaha M1 - 1'32"338 - 75 4. Cal Crutchlow - Monster Yamaha Tech3 - Yamaha M1 -1'32"550 - 67 5. Andrea Dovizioso - Monster Yamaha Tech3 - Yamaha M1 - 1'33"256 - 69 6. Valentino Rossi - Ducati Team - Ducati Desmosedici GP12 - 1'33"332 - 62 7. Karel Abraham - Cardion AB Motoracing - Ducati Desmosedici GP12 - 1'33"433 - 72 8. Hector Barbera - Pramac Racing Team - Ducati Desmosedici GP12 - 1'33"648 - 41 9. Alvaro Bautista - San Carlo Honda Gresini - Honda RC212V - 1'33"814 - 55 10. Stefan Bradl - LCR Honda MotoGP - Honda RC212V - 1'34"142 - 61 11. Kousuke Akiyoshi - Repsol Honda Team - Honda RC231V - 1'34"546 - 32 12. Franco Battaini - Ducati Team - Ducati Desmosedici GP12 - 1'34"840 - 74 13. Carmelo Morales - Desguaces la Torre - Suter-BMW - 1'35"911 - 67 14. Ivan Silva - BQR - Inmotec GP1 - 1'36"695 - 52 15. Yonny Hernandez - BQR - FTR-Kawasaki - 1'37"279 - 30 16. Federico Sandi - Grillini Team - Gapam-BMW - 1'38"680 - 26

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Test di Valencia
Circuito Valencia
Articolo di tipo Ultime notizie