Lorenzo: "Vedo un grande potenziale nella M1"

Oggi lo spagnolo e Spies hanno lavorato sul set-up di base, da domani si concentreranno sulle novità

Lorenzo:
La coppia di piloti Yamaha Factory non ha impiegato troppo tempo a riprendere il ritmo nella prima giornata dei test collettivi della MotoGp a Sepang, imponendo da subito un buon passo gara con Jorge Lorenzo capace di chiudere davanti all'intera classe questo primo turno, e con il compagno di squadra Ben Spies sempre poco dietro. Oggi l'attenzione si è focalizzata sulla riconquista della giusta confidenza al comando della moto e sulla ricerca di un buon set-up dal quale partire. Domani e dopodomani, Lorenzo e Spies proveranno ed analizzeranno nuove modifiche per fornire dati utili in vista della seconda trance di test malesi in programma fra un mese. Jorge Lorenzo: "Sono molto contento di questa giornata. Per essere la prima uscita dopo diversi mesi, posso ritenerla decisamente positiva. Yamaha ha lavorato davvero sodo durante la pausa invernale per questa M1. Riesco a vedere facilmente in che maniera adattare il mio stile di guida alla moto e vedo un grande potenziale. Ci sono diverse aree nelle quali possiamo ancora migliorare, quindi non vedo l'ora di tornare al lavoro domani. Mi fa inoltre piacere constatare che il dito va bene e non influenza minimamente la mia guida!". Ben Spies: "Sono soddisfatto. Mi ha fatto piacere tornare in sella alla moto oggi, considerando anche che non guidavo da Valencia. Non ho impiegato molto tempo a togliere la ruggine: abbiamo provato un paio di cose sul set up e ad ogni passo notavamo piccoli miglioramenti. Abbiamo molto da fare nelle due prossime giornate e ancora di più in vista dei test del prossimo mese. Questo inizio ha fatto bene al morale, è stato come una scarica di fiducia. Yamaha ha faticato parecchio per presentarsi al meglio a questa nuova campagna, quindi lavoreremo giorno dopo giorno per crescere".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Ben Spies , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie