Spies: "Devo riprendere un po' di tono muscolare"

L'americano gira poco, ma anche Iannone è andato in difficoltà in questa prima giornata

Spies:
Inizio inaspettatamente asciutto per la prima giornata di test del Campionato 2013 della MotoGp, svoltosi sui 5.548m del circuito di Sepang, nonostante le previsioni di pioggia. Il Pramac Racing Team è rientrato al completo, diversamente dai test svoltisi alla fine della scorsa stagione, ed assieme ai piloti Andrea Iannone e Ben Spies hanno fatto conoscenza con la Desmosedici GP13 completando la giornata con 57 giri per Andrea e 21 per Ben. Questo circuito non è uno dei preferiti da Ben, che proprio qui ha interrotto lo scorso campionato in seguito alla caduta che ancora oggi influenza le sue prestazioni, mentre Andrea ha continuato la sua giornata alla ricerca del feeling con la moto. Andrea Iannone: "Abbiamo sofferto questo primo giorno in pista, come del resto tutti i primi giorni di test. Sto facendo fatica a capire dove e come migliorare la moto, ma confido nel fatto che i prossimi due giorni di lavoro mi permetteranno di capire quale direzione intraprendere". Ben Spies: "Dopo quattro mesi di inattività non ho voluto sforzare troppo per potermi concentrare di più e completare più giri nei prossimi giorni. La spalla ha comunque reagito bene, devo riprendere tono muscolare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Ben Spies , Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie