Barbera dispiaciuto per la caduta sul bagnato

Barbera dispiaciuto per la caduta sul bagnato

Lo spagnolo però aveva trovato un buon setting per la pista asciutta

Il secondo giorno di test del Team Pramac sul circuito di Sepang non ha totalmente soddisfatto le aspettative. In mattinata, sia le condizioni della pista che climatiche, erano nettamente migliorate, rispetto a quelle del giorno precedente, ma verso le 13:00 è arrivata nuovamente la pioggia. Da quel momento in poi il lavoro del Team Pramac si è dovuto adattare alla nuova condizione di pista bagnata. Dopo la prima uscita di questa mattina Hector Barbera, ha richiesto che, sulla sua Ducati, venisse adottato il setting usato nell’ultimo giorno dei precedenti test di gennaio. E partendo da questa modifica, la squadra ha svolto un piccolo lavoro di rifinitura, permettendo a Barberà di migliorare il suo tempo. Dopo alcuni altri giri con soluzioni alternative, era arrivato il momento di riprovare ad abbassare ulteriormente il tempo ma è iniziato a piovere. Da segnalare come Hector sia stato il primo ad iniziare a girare questa mattina ed il primo ad entrare anche con pista bagnata, il che denota una forte volontà di migliorare e migliorarsi. Durante la sessione con la pioggia, c'è da registrare una caduta di Barbera alla curva 13 del tracciato di Sepang. La scivolata, dovuta ad acquaplaning, è stata innescata anche da un improvviso aumento della pioggia in una zona della pista. Hector Barbera: "Sono veramente dispiaciuto per la caduta. E' stato un peccato. Prima della scivolata, tutto stava procedendo per il meglio. Sull'asciutto avevamo trovato un setting che mi piaceva molto, ma la pioggia è arrivata troppo presto per poter migliorare il tempo sul giro. Era la prima volta che guidavo la 1000 sul bagnato, non sono caduto per mancanza di feeling ma per un acquaplaning inaspettato. Nonostante questo episodio, sono comunque soddisfatto dell'andamento delle prove. Sono riuscito a migliorare i miei tempi e anche la confidenza con la Ducati è in crescita. Sono certo che, se avremo una giornata buona domani, potremo lavorare ancora per imparare sempre di più da questa moto, cosa che sarà estremamente utile per la stagione che sta per iniziare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Hector Barbera
Articolo di tipo Ultime notizie