Pedrosa ha affinato anche il set-up per il bagnato

Pedrosa ha affinato anche il set-up per il bagnato

Lo spagnolo è stato uno di quelli che hanno girato di più quando l'asfalto era bagnato

Dopo aver ceduto il testimone a Jorge Lorenzo nella giornata di ieri, oggi Dani Pedrosa è tornato a rimettere davanti a tutti la sua Honda RC213V nella terza giornata dei test collettivi di Sepang. Le condizioni della pista non ottimali non gli hanno consentito di ripetere i tempi di due settimane fa, ma il pilota spagnolo reputa come positivi i tre giorni di lavoro completati in Malesia. La pioggia caduta in mattinata gli ha consentito anche di lavorare sul setting da bagnato: "Questa mattina abbiamo avuto la possibilità di provare l'assetto da bagnato. Pur avendo poco tempo a disposizione per farlo, abbiamo completato un discreto numero di giri con buone indicazioni in queste condizioni". Una volta asciugata la pista è poi tornato al suo lavoro sulle sospensioni: "Nel pomeriggio, quando la pista si è asciugata e siamo tornati a montare le gomme slick, abbiamo continuato a lavorare in maniera proficua sul setting delle sospensioni. In generale, dunque, sono stati tre giorni positivi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie