Valentino: "Lavoriamo per migliorare la trazione"

Cercando il grip posteriore oggi però la sua Yamaha ha perso qualcosa a livello di bilanciamento generale

Valentino:
Oggi Valentino Rossi ha visto il suo distacco nei confronti della Yamaha gemella di Jorge Lorenzo aumentare fino a sette decimi, ma il pilota pesarese sembra voler guardare al bicchiere mezzo pieno e agli oltre 60 giri messi insieme nella seconda giornata dei test collettivi di Sepang, nonostante un leggero problema elettrico in mattinata, "Sono contento, le sensazioni sono buone. Quella di oggi è stata una giornata lunga: ho fatto più di 60 giri perchè avevamo tanto lavoro da fare. Abbiamo avuto un piccolo problema elettrico in mattinata, ma lo abbiamo risolto" ha detto a caldo il "Dottore". Valentino ha chiesto più trazione per la sua M1, ma nella ricerca di questa ha perso qualcosa a livello di messa a punto generale: "Stiamo continuando a lavorare per migliorare il grip posteriore e la trazione, specialmente quando le gomme cominciano ad avere un certo numero di giri alle spalle. Abbiamo trovato qualcosa, ma non siamo ancora contenti al 100%, perchè abbiamo un po' perso il bilanciamento generale della moto". Domani si punta quindi a trovare un compromesso in questo senso: "Il nostro obiettivo per domani è di trovare una soluzione che ci possa permettere di migliorare la trazione, ma senza perdere troppo in termine di bilanciamento. A quel punto credo che la moto sarà molto buona".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie