Pedrosa lavora per migliorare l'ingresso in curva

Pedrosa lavora per migliorare l'ingresso in curva

Il pilota della Honda si è concentrato sulle sospensioni e sulle mappature della sua RC213V

La pioggia è arrivata a scombussolare i piani dei team della MotoGp nella prima giornata dei test collettivi di Sepang. Cadendo nel corso della notta ha reso la pista piuttosto scivolosa e poi arrivando nel pomeriggio ha impedito a tutti di proseguire con il loro lavoro. Questo però non sembra aver creato particolari problemi per Dani Pedrosa, che ancora una volta si è proposto davanti a tutti con la sua Honda RC213V, confermando il grande momento di forma iniziato nella seconda parte del 2012. Come ha spiegato a fine giornata, lo spagnolo si è concentrato soprattutto sul cercare di migliorare l'ingresso in curva della sua moto. "Abbiamo provato diverse cose, sia sulle sospensioni che a livello di mappe. E' stata un po' dura all'inizio perchè la pista era abbastanza sporca. Sarebbe stato difficile predire il momento esatto dell'arrivo della pioggia, ma la sensazione è che la pista possa solo migliorare, quindi credo che domani dovremmo essere in grado di continuare con lo stesso lavoro sulle sospensioni e sulla mappatura per migliorare l'entrata di curva, che è il nostro obiettivo. Inoltre spero di riuscire a fare anche un long run" ha detto il vice-campione del mondo in carica.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie