Jerez, Day 3, Ore 17: la pista migliora, Crutchlow primo

Jerez, Day 3, Ore 17: la pista migliora, Crutchlow primo

Il britannico gira in 1'40"321 e precede Lorenzo e Bradl, con Valentino che si inserisce quarto

Migliorano decisamente le condizioni della pista a Jerez de la Frontera e quando manca un'ora al calare della bandiera a scacchi infatti quasi tutti i big si sono aggiunti alla classifica della terza giornata dei test collettivi della MotoGp. Il tempo realizzato ieri da Valentino Rossi è ancora lontano di circa otto decimi, ma intanto sia Cal Crutchlow che Jorge Lorenzo sono scesi sotto al muro dell'1'41": la miglior prestazione per ora è del britannico della Yamaha Tech 3 in 1'40"321, tempo con cui ha distanziato di circa quattro decimi il campione del mondo. La prima delle Honda invece è quella di Stefan Bradl, che occupa la terza posizione in 1'41"188. Urge ricordare però che oltre a lui è sceso in pista solamente Marc Marquez, al momento quinto, con Dani Pedrosa che ha preferito rientrare alla base avendo accusato un fastidioso dolore al collo ed Alvaro Bautista che invece vuole preservare il suo ginocchio destro (ieri si è procurato una distorsione cadendo) in vista della prima gara del Mondiale. Detto del quinto tempo di Marquez, davanti a lui troviamo proprio Rossi, che per ora non è riuscito a riproporsi sui livelli delle ottime performance di ieri, anche se va detto che il pesarese per ora messo insieme appena una decina di giri. Seguono poi le due Ducati di Nicky Hayden ed Andrea Dovizioso, distanziate entrambe di oltre 1"5 dalla vetta. La classifica comunque è in continuo divenire, quindi vi faremo un quadro più dettagliato della situazione quando si sarà conclusa la sessione. MOTOGP, Jerez de la Frontera, 25/03/2013 Terza giornata di test collettivi (Ore 17) 1. Cal Crutchlow - Yamaha - 1'40"321 - 10 giri 2. Jorge Lorenzo - Yamaha - 1'40"736 - 13 3. Stefan Bradl - Honda - 1'41"188 - 5 4. Valentino Rossi - Yamaha - 1'41"307 - 10 5. Marc Marquez - Honda - 1'41"626 - 18 6. Nicky Hayden - Ducati - 1'41"972 - 21 7. Andrea Dovizioso - Ducati - 1'41"988 - 10 8. Bradley Smith - Yamaha - 1'42"077 - 44 9. Andrea Iannone - Ducati - 1'42"300 - 8 10. Karel Abraham - ART-Aprilia - 1'42"314 - 16 11. Randy De Puniet - ART-Aprilia - 1'42"433 - 6 12. Yonny Hernandez - ART-Aprilia - 1'42"514 - 13 13. Michele Pirro - Ducati - 1'42"871 - 25 14. Hiroshi Aoyama - FTR-Kawasaki - 1'43"149 - 23 15. Claudio Corti - FTR-Kawasaki - 1'43"492 -29 16. Michael Laverty - PBM-Aprilia - 1'43"600 - 22 17. Lukas Pesek - Suter-BMW - 1'43"616 - 32 18. Bryan Staring - FTR-Honda - 1'44"535 - 20 19. Danilo Petrucci - Suter-BMW - 1'44"716 - 6 20. Aleix Espargaro - ART-Aprilia - 1'50"417 - 19 21. Colin Edwards - FTR-Kawasaki - 1'56"281 - 14 22. Hector Barbera - FTR-Kawasaki - 1'56"897 - 5

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Cal Crutchlow
Articolo di tipo Ultime notizie