Primi giri con la Yamaha 1000 per Ben Spies

Primi giri con la Yamaha 1000 per Ben Spies

Lorenzo invece per ora sta testando nuove componenti di motore per la 800

Quest'oggi i piloti della MotoGp sono rimasti a Brno per un'importante sessione di test collettivi. L'attesa era rivolta soprattutto al debutto della 1000 della Yamaha, cioè la moto che la Casa di Iwata schiererà nella prossima stagione. A portarla in pista per primo è stato Ben Spies: per ora si può dire poco perchè l'americano ha completato poche tornate con la nuova moto, realizzando il terzo tempo con la 800, anche se viaggia staccato di quasi un secondo da Casey Stoner, in sella alla 1000 della Honda, che ha sfoderato un interessante 1'56"2. In casa Yamaha si lavora però anche su nuove componenti di motore per la 800. La squadra ufficiale ci ha tenuto a precisare tramite Twitter che si tratta solo di alcuni nuovi pezzi e non di un motore completamente nuovo. Lo svezzamento di queste nuove componenti è stato affidato a Jorge Lorenzo, per ora secondo, che solo nel pomeriggio salirà sulla 1000. Anche in casa Ducati si lavora duramente sulle GP11.1: Nicky Hayden e Valentino Rossi per ora sono quinto e sesto, ma viaggiano entrambi sopra la soglia dell'1'58".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio della Repubblica Ceca
Circuito Brno
Piloti Ben Spies
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag promozioni