Test Bridgestone a Phillip Island dal 3 al 5 marzo

Test Bridgestone a Phillip Island dal 3 al 5 marzo

In pista anche alcuni piloti della Moto2 per dare una mano alla Dunlop

Dopo gli enormi problemi vissuti in questa stagione, con gare accorciate e relativa coda di polemiche (vedi la squalifica di Marc Marquez arrivata per aver fatto un giro di troppo prima del pit stop obbligatorio), i gommisti del Motomondiale hanno chiesto di poter effettuare dei test a Phillip Island prima del Gp d'Australia del 2014 per adattarsi al nuovo asfalto, che garantisce un livello di grip molto superiore. Pochi minuti fa è stato confermato tramite l'account ufficiale di Twitter della MotoGp che le loro rischieste sono state esaudite perchè alcuni piloti selezionati della classe regina e della Moto2 scenderanno in pista nelle giornate comprese tra il 3 ed il 5 marzo, proprio con l'obiettivo di aiutare la Bridgestone e la Dunlop nel lavoro di sviluppo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie