Austin, Day 3: Marquez scende a 2'03"357

condividi
commenti
Austin, Day 3: Marquez scende a 2'03
Di: Matteo Nugnes
14 mar 2013, 19:54

"El Cabronsito" abbassa ancora il record del tracciato texano e mette Pedrosa a 0"6

Austin, Day 3: Marquez scende a 2'03
Il feeling che si è instaurato tra Marc Marquez ed il tracciato di Austin sembra essere davvero un qualcosa di magico. Di giorno in giorno il pilota spagnolo della Honda continua a migliorare il primato dell'impianto texano (del resto, è la prima volta che la MotoGp viene qui) e anche oggi non ha fatto eccezioni. Ad una mezzora dalla pausa pranzo, prevista per le ore 13 locali (quando in Italia erano le 19), "El Cabronsito" ha spinto la sua RC213V fino ad un tempo di 2'03"357. Ve anche detto che per ora con le sue 25 tornate è stato il più attivo della giornata. E bisogna anche aggiungere che probabilmente le condizioni della pista sono migliori rispetto a quelle incontrate ieri, perchè anche Dani Pedrosa e Stefan Bradl si sono migliorati. Di circa un decimo il vice-campione del mondo, arrivato a 2'03"898. Più consistente invece la crescita del tedesco del Team LCR, sceso a 2'04"225. MOTOGP, Austin, 14/03/2013 Terza giornata di test (Ore 13:45 locali) 1. Marc Marquez - Honda - 2'03"357 2. Dani Pedrosa - Honda - 2'03"898 3. Stefan Bradl - Honda - 2'04"225
Prossimo articolo MotoGP
Austin, Day 3: Marquez firma un nuovo record

Previous article

Austin, Day 3: Marquez firma un nuovo record

Next article

Austin, Day 3: Marquez subito davanti dopo 2 ore

Austin, Day 3: Marquez subito davanti dopo 2 ore

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie