Stoner rimane prudente: "Aspettiamo la prima gara"

L'australiano non si sbilancia sul suo potenziale e si aspetta diverse sorprese nel 2011

Stoner rimane prudente:
Casey Stoner è stato senza dubbio il grande mattatore dei test invernali della MotoGp andati in scena fino ad oggi. L'australiano ha mostrato di aver subito instaurato un grande feeling con la Honda RC212V, quindi è ovvio che non veda l'ora di cominciare a fare sul serio in Qatar. Tuttavia, l'australiano non se la sente ancora di prendersi i galloni di grande favorito che tutti gli vorrebbero assegnare. L'ex campione del mondo si guarda bene, infatti, dal dire che la Honda è la moto da battere. Prima vuole vedere cosa succede nella gara di esordio... "E' difficile da dire se siamo davanti a tutti. Sicuramente siamo soddisfatti del percorso che abbiamo fatto fino ad ora, perchè abbiamo mostrato diversi progressi. Sia io che Dani stiamo spingendo un pò di più degli altri, ma fino a che non arriveremo alle gare sarà dura capire il reale potenziale di tutti". Anche perchè per Casey la battaglia sarà più interessante ed aperta che mai nel 2011... "Sono sicuro che al momento ci siano dei piloti più ottimisti di altri, ma sono veramente curioso di vedere chi sarà in grado di lottare per la vittoria in Qatar. Ho visto molti colleghi che durante l'inverno hanno rischiato molto, spingendo più del solito. C'è molta competitività perchè loro pensano di poter lottare per la vittoria, si sentono molto più vicini al podio e questo li motiva a prendere dei rischi maggiori. Per questo sono convinto che quest'anno vedremo delle gare molto eccitanti". Ogni riferimento agli italiani Andrea Dovizioso e Marco Simoncelli, ma anche a Ben Spies, è puramente casuale... "Mi aspetto molte sorprese, ma la verità è che avevo detto la stessa cosa anche un anno fa e alla fine a vincere siamo stati solo i soliti quattro. Sicuramente Pedrosa e Lorenzo lotteranno al vertice, ma anche Dovizioso sta crescendo rapidamente e non bisogna sottovalutare Simoncelli e Spies. Valentino potrebbe anche essere pronto per la prima gara, ma credo che lo dovremmo aspettare ancora un pò. In ogni caso sono sicuro che ci saranno diversi piloti che faranno di tutto per stare davanti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie