Stoner esalta il feeling della Honda con Motegi

Stoner esalta il feeling della Honda con Motegi

Le tre RC212V della HRC sono tutte all'interno delle prime quattro posizioni

Casey Stoner ha conquistato oggi la pole position del Grand Prix of Japan grazie ad uno straordinario 1'45"267, con il quale stabilisce inoltre il nuovo record del circuito precedentemente fatto registrare da Jorge Lorenzo (nel 2008, 1:45.543). Per l'australiano questa è la prima pole sulla pista giapponese, nonché la decima di questa stagione. Il trio di piloti Repsol Honda è sceso sul Twin Ring mantenendo sempre un passo gara impressionante, spendendo la prima parte della sessione sul lavoro di configurazione del set up delle RC212V e sulla questione gomme. Nella fase finale è stato poi Stoner ad avere la meglio, con Andrea Dovizioso finito in terza posizione e Dani Pedrosa in quarta. Casey Stoner:Finora il weekend è stato perfetto, non mi posso di certo lamentare: siamo stati rapidi in ogni sessione e sono davvero soddisfatto. Oggi pomeriggio abbiamo provato un paio di settaggi differenti senza però notare progressi degni di nota. Domani torneremo quindi al set up utilizzato questa mattina. Domani ci sarà anche il fattore meteo da considerare: la presenza della pioggia potrebbe rendere il tutto decisamente più complicato. Jorge è stato fantastico oggi, così come Dovi e Dani, ma il feeling tra Honda e questa pista è innegabile. Domani sarà dura, ma stiamo lavorando tutti duramente. Faremo del nostro meglio”. Dani Pedrosa:Siamo partiti discretamente bene oggi pomeriggio, e con tempi sul giro in costante crescita tutto faceva presagire al meglio. Quando però ho optato per le gomme morbide sono iniziati i problemi e il livello di grip si è pesantemente abbassato. Ho pensato potesse esserci un qualche problema con la prima gomma, così sono rientrato ai box per cambiarla, ma non è cambiato praticamente nulla. Sono davvero dispiaciuto della mancata prima fila, anche se il feeling con le gomme da gara è una notizia positiva. Domani sarà fondamentale il tempo: se la temperatura scenderà parecchio, penso che in molti opteranno per la morbida, ma al momento mi viene difficile prendere una decisione per quel che mi riguarda. Dovrò vedermela con piloti davvero veloci, Stoner, Lorenzo e Dovizioso, ma proveremo comunque a dare il massimo fino alla fine”. Andrea Dovizioso:Sono davvero contento della prima fila qui a Motegi! Anche oggi siamo notevolmente migliorati dalla mattina al pomeriggio, ed è aumentata la confidenza nel reparto freni. Rimane ancora aperta la questione sul tipo di pneumatico da utilizzare domani, perché andiamo bene con entrambe le mescole. Mi sento positivo per la gara e sono pronto per giocarmela per il podio. Sono molto soddisfatto del lavoro fatto dal team e sono convinto che quella di domani sarà una gran bella gara!”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso , Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie