Lorenzo a caccia del 100esimo podio ad Austin

Lorenzo a caccia del 100esimo podio ad Austin

Ecco il resoconto con tutte le curiosità statistiche legate al weekend sul tracciato texano

Ormai ci siamo: da domani i piloti del Motomondiale accenderanno i motori sul tracciato di Austin, la new entry della stagione 2013. Solo pochi fortunati hanno avuto modo di prendere confidenza con il saliscendi texano, ma per alcuni potrebbe anche diventare subito una tappa fondamentale per la propria carriera. E' il caso, per esempio, di Jorge Lorenzo, che può ambire al 100esimo podio in carriera. Sono diverse però le curiosità statistiche legate al prossimo weekend e ve le proponiamo di seguito con il tradizionale ed impeccabile resoconto prodotto dalla FIM e dalla Dorna: 99 – Sono i podi di Jorge Lorenzo in carriera. La prossima volta che lo vedremo nella top3 gli permetterà di essere l’ottavo pilota a raggiungere i 100 podi. Prima di lui solo Valentino Rossi (178), Giacomo Agostini (159), Angel Nieto (139), Phil Read (121), Mike Hailwood (112), Dani Pedrosa (112) e Max Biaggi (111). 39 anni – Nel giorno della gara ad Austin, saranno esattamente 39 anni da quando Barry Sheene trovo il primo podio in 500cc, chiudendo secondo nel Gp di Francia (Clermont Ferrand) con la RG500 Suzuki. 29 – Le ultime 29 gare sono state vinte da soli tre piloti in MotoGP: Stoner, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa. L’ultima vittoria "diversa" è targata Ben Spies nel TT olandese del 2011. 21 anni – Il venerdì di Austin si celebranno esattamente 21 anni dal primo podio nella classe regina (3º in Malesia) di uno spagnolo. Da lì in poi sono stati 252 i podi spagnoli fino ad ora nella classe regina. 17 anni – Nel giorno della gara ad Austin, saranno 17 anni da quando Norick Abe vinse la gara 500 a Suzuka nel 1996, diventando il secondo più giovane a vincere un Gp della classe regina, dietro a Freddy Spencer. 14 – Con il second posto in Qatar, Valentino Rossi ha ora almeno un podio conquistato nelle ultime 14 stagioni nella classe regina. Nessun altro pilota c’è mai riuscito con Giacomo Agostini che lo aveva fatto per 13 stagioni. 5 – Le ultime 5 gare MotoGp in USA sono state vinte da piloti Honda. L’ultimo non Honda fu Jorge Lorenzo a Laguna Seca nel 2010. 5 – Sono le pole consecutive di Pol Espargaro, che eguaglia il record di categoria appartenente a Stefan Bradl (2011). Se troverà la pole ad Austin registrerà la sequenza più lunga da quella di Max Biaggi (7) in 250 nel 1995. 4 – Casey Stoner è il pilota più vincente negli USA: tre vittorie a Laguna Seca e una ad Indianapolis. In due potrebbero eguagliare questo record domenica: Dani Pedrosa che ha vinto due volte a Indy e una a Laguna, e Nico Terol che ha vinto ad Indy in 125 in tre occasioni. 2 – In Qatar Yamaha ha trovato la doppietta che mancava dal Gp di Portogallo 2010 quando vinse Lorenzo davanti a Rossi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP delle Americhe
Circuito Circuito delle Americhe
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie