Spies ha recuperato per la gara di Valencia

Spies ha recuperato per la gara di Valencia

L'americano ha avuto l'ok dei medici, ma a fine stagione si dovrà operare per un legamento danneggiato

L'infortunio alla caviglia sinistra rimediato nel giro di formazione del Gp del Portogallo aveva messo in dubbio la partecipazione di Ben Spies alla gara conclusiva della MotoGp 2010 a Valencia. Per i sostenitori di "Texas Terror" invece ci sono buone notizie, visto che il suo team principal Hervè Poncharal ha annunciato che sarà regolarmente in sella alla Yamaha M1 del team Tech 3 sul tracciato spagnolo. "Ben ha avuto l'ok per correre questo fine settimana" ha spiegato Poncharal. "Probabilmente sentirà un pò di dolore, ma a Silverstone si era presentato nelle stesse condizioni e poi è salito sul podio". Tuttavia, il 26enne americano, che nel 2011 sarà il compagno di squadra di Jorge Lorenzo nella squadra ufficiale Yamaha, dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico una volta terminata la stagione. L'obiettivo è riparare un legamento lesionato sempre nel piede sinistro.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Valencia
Circuito Valencia
Piloti Ben Spies
Articolo di tipo Ultime notizie