Slitta il debutto di Rossi sulla Ducati in alluminio

Slitta il debutto di Rossi sulla Ducati in alluminio

Oggi sarà ancora in pista Battaini, Valentino arriva al Mugello solo domani

Prosegue con grande riserbo il lavoro della Ducati al Mugello. L'unica notizia che trapela dal saliscendi toscano, dove ieri Franco Battaini ha portato al debutto il telaio in alluminio per la stagione 2012, è che si è accumulato un leggero ritardo, quindi il debutto di Valentino Rossi sulla nuova ciclistica slitta a domani. Al momento non è dato sapere se si tratta di un ritardo accumulato per problemi con la svezzamento del nuovo progetto o di una semplice modifica agli appuntamenti in agenda. Fatto sta che oggi toccherà ancora a Franco Battaini salire in sella alla GP12 1000 rivoluzionata. Anche sulla natura della rivoluzione però rimane ancora un po' di mistero: da una parte, infatti, c'è chi sostiene che la novità è rappresentata solo dall'introduzione dell'alluminio, ma che il telaio provato ieri sia ancora quello portante. Dall'altra invece (e questo è quello che era trapelato anche a Misano) che abbia debuttato un nuovo telaio perimetrale sviluppato in collaborazione con la FTR. Purtroppo a Borgo Panigale in questi giorni vige il silenzio: un indiretta conferma del fatto che le prove di questi giorni sono fondamentali, anche se al momento non è possibile saperne con certezza il motivo...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag gpl