Simoncelli si gode il secondo posto di Phillip Island

Simoncelli si gode il secondo posto di Phillip Island

Per il pilota italiano si tratta del miglior risultato in MotoGp

Ottima prova quella messa in scena oggi da Marco Simoncelli sull’asfalto del circuito di Phillip Island. L’incertezza del tempo e la pioggia improvvisa a tre giri dalla fine hanno procurato qualche preoccupazione all’italiano che però, in uno strepitoso sprint finale, ha recuperato il secondo posto che Andrea Dovizioso gli aveva tolto nel giro viziato dall’acqua. Brutta caduta invece per Hiroshi Aoyama, protagonista di una bella rimonta fino all’incontro con la ghiaia a tre tornate dalla conclusione. Un vero peccato per il pilota giapponese che desiderava tanto disputare una bella gara. Marco Simoncelli:Sono felicissimo! È stata una gara molto difficile con le condizioni metereologiche che cambiavano continuamente. Ogni tanto vedevi delle gocce sulla visiera e non riuscivi a capire bene quanto potevi spingere. Sono poi riuscito a mettere un po’ di spazio tra me Dovizioso e Pedrosa, ma quando è arrivato lo scroscio improvviso di pioggia ho preso un grosso rischio consentendo a Dovizioso di raggiungermi e superarmi. Mi sono accodato a lui intrepretando le sue traettorie e cercando di rimanere in scia. All’ultimo giro la pista si è asciugata ed a quel punto ho dato il tutto per tutto riuscendo a superarlo. Sono rimasto in seconda posizione per quasi tutta la gara e quindi non volevo farmi sottrarre la piazza proprio alla fine. È stato bello conquistare questo secondo posto alle spalle del neo Campione del Mondo Stoner. Mi dispiace per l’incidente di cui è stato vittima Lorenzo ed auguro a lui di rimettersi presto e rivederlo in pista". Hiroshi Aoyama: "È stata una gara molto difficile, sia per il forte vento che per le mutevoli condizioni atmosferiche. Desideravo tanto fare una bella gara perché questi sono per me gli ultimi Gran Premi in MotoGP. Purtroppo il fine settimana è stato particolarmente difficile, ieri la caduta ed oggi quando stavo facendo una gara di recupero, sono scivolato alla curva nove per colpa della pista bagnata dallo scroscio improvviso di pioggia. Sono veramente dispiaciuto e spero di rifarmi il prossimo fine settimana in Malesia".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Marco Simoncelli , Hiroshi Aoyama
Articolo di tipo Ultime notizie