Sepang, Warm Up: Lorenzo ok, Valentino cade

condividi
commenti
Sepang, Warm Up: Lorenzo ok, Valentino cade
Di: Matteo Nugnes
13 ott 2013, 07:05

Lo spagnolo della Yamaha mette in fila le due Honda. Nessuna conseguenza per Rossi

Dopo le grandi difficoltà incontrate a cavallo tra venerdì e sapato, Jorge Lorenzo è riuscito a piazzare la sua prima zampata del weekend del Gp della Malesia di MotoGp proprio nel Warm Up, mettendo la sua Yamaha davanti a tutti nella sessione mattutina. Lo spagnolo ha fermato il cronometro su un tempo di 2'01"408, precedendo di poco le due Honda di Dani Pedrosa e Marc Marquez, che comunque sulla carta restano i grandi favoriti per la gara che si disputerà oggi. Non è andata altrettanto bene a Valentino Rossi, che si è reso protagonista di una scivolata nella quale ha danneggiato la sua M1 prediletta, finendo per essere costretto a proseguire la sessione con la moto di scorsa. Per lui comunque non ci sono state conseguenze dal punto di vista fisico. Tra i big è riuscito ad essere abbastanza veloce anche Cal Crutchlow, che ha chiuso con un distacco inferiore ai quattro decimi, mentre dal sesto in giù si apre la forbice, con la Ducati di Nicky Hayden che chiude a quasi otto decimi.

MotoGp - Sepang - Warm Up

Prossimo articolo MotoGP
Bradl già operato: proverà a correre in Australia

Previous article

Bradl già operato: proverà a correre in Australia

Next article

Voci da Sepang: Stoner al posto di Bradl in Australia?

Voci da Sepang: Stoner al posto di Bradl in Australia?

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi Shop Now , Jorge Lorenzo Shop Now
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie