Schwantz: "Valentino vincerà, ma dopo metà stagione"

Secondo lui potrà sviluppare al meglio la Ducati solo quando sarà fisicamente al 100%

Schwantz:
I test andati in scena fino ad oggi sono stati tutt'altro che positivi per Valentino Rossi e la Ducati. Nonostante il pessimismo che si capta intorno alla squadra di Borgo Panigale, c'è anche però chi pensa che sia ancora troppo presto per considerare Rossi e la Rossa tagliati fuori dalla lotta per le posizioni che contano, anche se ci vorrà tempo per vederli al top. In un'intervista rilasciata a MotorCycleNews, infatti, Kevin Schwantz spiega che per valutare il reale potenziale della nuova accoppiata tricolore bisognerà aspettare che Valentino ritrovi il 100% della condizione fisica. Questo però non vuol dire che le prime gare non saranno dure per lui... "Penso che la Ducati debba aspettare che la spalla di Valentino torni a lavorare correttamente: solo a quel punto può capire veramente cosa gli serve per tornare a guidare alla sua maniera" ha argomentato l'ex campione del mondo della classe regina. "Lui per ora ha sempre parlato delle sue condizioni fisiche e del tempo perso a causa dell'infortunio, ma la verità è che non puoi migliorare una moto se non sei al 100%. Purtroppo dovranno aspettare che Valentino sia in grado di guidare veramente al limite" ha aggiunto. Anzi, Schwantz si aspetta che la Ducati dovrà inseguire addirittura per metà stagione: "Sappiamo che Jeremy Burgess è un maestro nello sviluppare le moto, ma non è un mago e non può riuscirci senza un pilota al 100%. Per questo non penso che potranno vincere della gare prima della seconda metà del campionato". Detto questo però, lo storico pilota della Suzuki confida ancora tantissimo nel potenziale di Rossi e nella sua voglia di vincere: "Una volta risolti questi problemi cominceranno sicuramente a dare fastidio a Honda e Yamaha: Vale non è andato alla Ducati solo per prendere la busta paga! Ha ancora tanta voglia di vincere e sono convinto che dentro di lui ha la forza per farlo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag produzione