Rottura tra Lukas Pesek e la Iodaracing

condividi
commenti
Rottura tra Lukas Pesek e la Iodaracing
Di: Matteo Nugnes
22 ago 2013, 11:36

Uno degli sponsor del pilota ceco non ha saldato i suoi impegni

Dopo aver preso parte ai primi dieci appuntamenti del calendario 2013 della MotoGp, Lukas Pesek si vedrà negata la possibilità di partecipare alla sua gara di casa, a Brno. Durante una conferenza stampa andata in scena ieri presso il Museo della Tecnica di Brno, alla quale hanno presenziato tutti i piloti locali, il pilota ceco ha infatti annunciato di aver concluso il suo rapporto con la Iodaracing. "Voglio attirare l’attenzione di tutti i presenti in questa sala sul fatto che venerdì non mi troverete nel paddock. E questo perché sono stato informato che potrò più guidare per il team Iodaracing!" ha chiarito Pesek secondo quanto riporta SpeedWeek. Lo stesso Lukas non ha avuto problemi ad ammettere che alla base della rottura c'è il mancato pagamento alla squadra di Giampiero Sacchi da parte di uno dei suoi sponsor: "Ad un certo punto anche la pazienza di Sacchi è finita, ed io sono stato ufficiosamente informato che quella di Indianapolis è stata la mia ultima gara per il team".
Prossimo articolo MotoGP
Rinviato il debutto della nuova gomma dura posteriore

Previous article

Rinviato il debutto della nuova gomma dura posteriore

Next article

Cinque giorni di test privati con i piloti titolari nel 2014

Cinque giorni di test privati con i piloti titolari nel 2014

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Lukas Pesek
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie