Pure la pioggia rallenta i lavori delle CRT a Sepang

Pure la pioggia rallenta i lavori delle CRT a Sepang

Per ora si sono visti in pista solamente Petrucci e Barbera, ma c'è ancora un po' di tempo

La Dorna e la FIM si sono impegnate per garantire due giorni di test in più a quelle squadre CRT che hanno deciso di montare la centralina Magneti Marelli sulle loro moto nel 2013, ma una serie di ostacoli ha impedito a Iodaracing Project, Forward Racing ed Avintia Racing di approfittarne. Ieri sono stati problemi tecnici di varia natura ad impedire a tutti quanti di girare con una certa costanza: l'unico ad aver messo insieme una discreta quantità di chilometri, completando 27 giri, è stato Danilo Petrucci con la sua Suter-BMW. Oggi invece è arrivata la pioggia a rallentare i lavori, bagnando l'asfalto del tracciato di Sepang e riducendo ulteriormente il lavoro dei team. Per ora oggi si sono visti in pista solamente il già citato Petrucci e la FTR-Kawasaki di Hector Barbera, ma i due hanno messo insieme la miseria di poco più di 10 giri. Tra poco più di un'ora calerà la bandiera a scacchi su questa seconda giornata di test e vi forniremo un resoconto più dettagliato, anche se probabilmente non ci sarà troppo da aggiungere.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie