Piove ancora a Motegi: niente test per Casey Stoner

Piove ancora a Motegi: niente test per Casey Stoner

Il debutto dell'australiano sulla nuova RC1000V "production racer" è rimandato ad ottobre

Non si può di certo dire che il clima sia alleato di Casey Stoner e del suo ritorno in sella alla Honda, anche se solo in veste di tester. Se nel test effettuato nel mese di agosto, sempre a Motegi, era riuscito almeno a scendere in pista nella seconda giornata (nella prima aveva fatto solo un breve run), la pioggia questa volta gli ha impedito di fare anche solo un giro a cavallo tra ieri ed oggi. Ieri la HRC aveva annunciato la rinuncia alle prove postando su Twitter un'immagine che lo ritraeva nel box insieme alla figlia Alessandra, mentre stamattina ha deciso direttamente di chiudere i bagagli e lasciare l'autodromo giapponese quando ha visto che le condizioni erano addirittura peggiorate rispetto a 24 ore fa. Un vero peccato per il due volte campione del mondo, ma anche per la Honda che aveva pianificato di farlo salire in sella alla RC1000V, ovvero alla nuova "production racer" che metterà in vendita nel 2014, per metterla alla frusta. E sicuramente mostrarne il potenziale con un pilota del calibro di Stoner alla guida sarebbe stato importante in questa fase del mercato in cui le moto vanno piazzate. Ora però è tutto rimandato ad ottobre, quando Casey tornerà ancora a Motegi per provare sia la già citata RC1000V che la RC213V ufficiale in versione 2014.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie